Carmi a Cornigliano.

torno brevemente ad affacciarmi per una breve comunicazione: anzitutto mi scuso per la latitanza. Ci sarebbe tantissima carne al fuoco, ma onestamente non riesco a scrivere qualcosa di sensato avendo in piedi un paio di cose per il prossimo ‘Indipendenza’, quindi ‘ubi maior…’. Vi propongo questa bella puntata su Eugenio Carmi e il suo lavoro all’acciaieria Cornigliano, accanto a un bell’approfondimento linkato sotto. Una storia che sinceramente non conoscevo, e a questo dovrebbe servire il servizio informativo PUBBLICO (sempre per restare in tema…). Il tutto mentre, alla chetichella, è stata messa in vendita, pardon, ‘ha avuto accesso al mercato’, RaiWay.
Interessante per vari motivi, specialmente perché dimostra come l’industria pubblica, pur fra le tante contraddizioni che l’hanno caratterizzata e che emergono anche nel caso Cornigliano come sentite nella puntata, sia stata un importante laboratorio per un altro modello economico capace di coniugare l’attività d’impresa con altri bisogni e che, quindi, ancora una volta, da lì occorra ripartire. A presto, con qualcosa di più corposo.

Alberto Leoncini

http://www.eugeniocarmi.eu/ecm2013/pdf/16Pg8-VintiCarmi.pdf

Utopia concreta. Artisti e industria nel 900..

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...