Album di famiglia

Onestamente non avevo particolare voglia di scrivere qualcosa sulla Liberazione visto che, dopo 70 anni, siamo ancora sotto occupazione quindi mi pareva un po’ un controsenso ma, dopo un consulto famigliare, si è deciso di ricordare l’anniversario pubblicando questa foto, scattata in Piazza S.Marco a Venezia e rappresentante il picchetto partigiano al momento del passaggio dell’amministrazione della città alle autorità civili italiane. L’unica testimonianza fotografica della partecipazione di mio nonno, Vincenzo Biscaro (Toni), alla guerra partigiana. Non so se si noti aria di famiglia (dicono di si…), comunque è il secondo da destra, con la giubba chiara. Sarebbe bello poter risalire anche agli altri, ma purtroppo sul retro della foto, i nomi non sono segnati.

Vi segnalo, sempre per uscire un po’ dalla retorica della ricorrenza, questo articolo sempre sui beni confiscati alla criminalità organizzata, per tenere a mente che c’è ancora molto da fare:

http://www.avvenire.it/Commenti/Pagine/resistenza-alla-camorra.aspx

Alberto Leoncini

picchetto partigiano

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...